SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Alluvione nelle Marche, ritrovato il corpo del piccolo Mattia

Si spengono le speranze di trovare ancora in vita, il piccolo Mattia Luconi.

Dopo 8 giorni di ricerche è stato rinvenuto il corpo del bambino di 8 anni disperso dopo l’alluvione che ha sconvolto le Marche, in un campo a Castelleone di Suasa.

A dare l’allarme il proprietario del terreno. Il corpo è stato trovato dai carabinieri. Il campo dove è stato rinvenuto, è adiacente al fiume Nevola.

I resti sono in avanzato stato di decomposizione. Per l’identificazione saranno necessari autopsia ed esame del Dna, che la Procura avrebbe già disposto.

LA DISPERAZIONE DEL PAPA’ DEL BIMBO: “Ormai le speranze sono finite”. Lo ha detto all’ANSA Tiziano Luconi, il padre del piccolo Mattia, 8 anni, disperso nell’alluvione del 15 settembre, il cui corpo è stato rinvenuto in un campo nel territorio di Trecastelli, nei pressi di via SS Trinità. Né il padre né la madre andranno nel luogo in cui è stato trovato il corpo, ha aggiunto.

Potrebbe anche interessarti: https://www.sicomunicazione.it/2022/09/16/italia/cronaca/nubifragio-marche-aggrava-bilancio-10morti/

https://www.sicomunicazione.it/2022/09/23/campania/cronaca/alluvione-nelle-marche-ritrovato-il-corpo-del-piccolo-mattia/

In evidenza

CRONACA

POLITICA