SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Fischietto rosa, per la prima volta in serie A domenica

Sarà una data storica per il calcio italiano quella di domenica 2 ottobre. Per la prima volta una donna arbitrerà una partita della massima serie del campionato di calcio. Maria Sole Ferrieri Caputi sarà in campo alle ore 15 a Sassuolo per fischiare durante il match tra i padroni di casa e la Salernitana. Da inizio campionato si parlava di questa data. La settimana scorsa si era paventato l’esordio dopo i mondiali di calcio, oggi la notizia dell’esordio in questo turno di campionato post pausa nazionale.

Un esordio “senza scorciatoie”

L’annuncio del primo arbitraggio di una donna in serie A è arrivato questo pomeriggio nella Sala “Paolo Rossi” in FIGC. Alfredo Trentalange, presidente dell’AIA, ha commentato l’esordio storico di Ferrieri Caputi: “Non è un giorno come gli altri, sono emozionato. Maria Sole in Serie A debutterà per meriti, per capacità, è in virtù di un progetto che è partito come Aia. Ci apprestiamo a vivere un momento storico dopo più di 110 anni: ringraziamo chi ha creduto in lei quindi anche la Fifa e chi prima di lei, penso a Rosetti e alla Uefa”. L’arbitro Maria Sole Ferrieri Caputi arbitrerà anche il mondiale femminile U17 in India.

Un curriculum di tutto rispetto

Per Maria Sole Ferrieri Caputi già una bella esperienza in Italia con 23 gare in C, 3 in serie B, una coppa Italia e Quarto Uomo in Monza-Udinese alla terza giornata. Il suo esordio in serie A è stato anticipato perchè l’arbitro sarà impegnata dall’11 al 30 ottobre in India per il mondiale femminile U17 in India.

Potrebbe anche interessarti: Il calcio e il maschilismo insito

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2022/09/28/italia/sport/fischietto-rosa-domenica-seria-arbitro/

In evidenza

CRONACA

POLITICA