SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Le Quattro Giornate di Napoli arrivano in rete

digitalizzazione archivio quattro giornate di napoli

Lettere, diari, fotografie ingiallite dal tempo e tutto quanto può essere utile per ricostruire una pagina eroica della storia della città di Napoli. Tutto questo finirà sulla piattaforma digitale dedicata alle Quattro Giornate, l’insurrezione popolare con la quale, tra il 27 e il 30 settembre del ‘43, la popolazione civile riuscì a liberare la città di Napoli dall’occupazione delle forze della Wehrmacht, le forze armate naziste.

L’impegno sul territorio dell’ANPI

L’iniziativa è stata realizzata grazie alla collaborazione tra l’Archivio di Stato Di Napoli, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, l’Istituto Campano per la Storia della Resistenza e l’Archivio Gianmaria Lembo.

Sensibilizzare i più giovani è l’obiettivo primario, ma sensibilizzare tutti i cittadini è ugualmente importante”, ha dichiarato Ciro Raia, presidente del comitato provinciale dell’ANPI di Napoli. “Quello che oggi ci ritroviamo non è altro che il risultato del sacrificio dei nostri padri e dei nostri nonni”.

Il progetto dell’Archivio, supportato dalle istituzioni

Conferma il sostegno di Palazzo San Giacomo, Sergio Locoratolo, coordinatore delle Politiche culturali del Comune di Napoli. “Il tema del ricordo, della memoria, è fortemente legato a quello dell’innovazione tecnologica. L’operazione di digitalizzazione di questa porzione di archivio ha una valenza fondamentale”, ha sottolineato Locoratolo.

La raccolta di documenti è un work in progress. “Siamo solo all’inizio”, spiega Candida Carrino, direttrice dell’Archivio di Stato di Napoli. “Abbiamo la prospettiva di mettere in un unico sito web i documenti conservati qui, ma anche quelli conservati presso privati. Lanciamo una grande campagna, indirizzata ai agli archivi privati, a quelli fotografici, alle scuole, affinché venga raccolta una memoria che, se non riusciamo a salvare oggi, corriamo il rischio di perdere“.

Potrebbe anche interessarti: Le Quattro Giornate tra memoria, lavoro e antimafia

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2022/09/29/napoli/cultura/commemorazione-quattro-giornate-di-napoli-archivi-digitalizzati/

In evidenza

CRONACA

POLITICA