SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Ancora problemi all’ATP di Napoli: Barrientos cacciato dall’albergo

Si parla anche di:

barrientos cacciato dall'albergo si lamenta dell'atp250 di napoli

Non c’è pace per l’ATP 250 di Napoli. Dopo gli svariati problemi affrontati dall’organizzazione, ieri sera è stato Nicolas Barrientos, tramite un tweet, a denunciare la disorganizzazione del torneo chiedendo l’intervento dell’ATP Tour. Il tennista colombiano è esploso su Twitter dopo essere stato cacciato dall’albergo in cui alloggiava. Questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Gli inconvenienti della Tennis Napoli Cup

Il torneo ha dovuto affrontare enormi problemi già da prima di iniziare. Infatti, i campi si sono rivelati non idonei, tanto che le qualificazioni si sono svolte nei campi in cemento del Tc di Pozzuoli. Quando il peggio sembrava ormai passato, ieri sera un nuovo incidente ha intaccato lo svolgimento del gioco. L’umidità ha reso, infatti, il campo tropo scivoloso e il match serale che si stava svolgendo tra Luca Nardi e Coretin Moutet è stato interrotto.

La denuncia di Barrientos

Il doppista Barrientos ha pubblicato un video, tramite Twitter, per mostrare in che condizioni ha trovato i suoi effetti personali una volta tornato dalla gara. Il tennista 35enne racconta di essere tornato in albergo dal campo, dopo aver giocato la sua partita e aver trovato le valige e gli effetti personali suoi e della moglie nell’atrio. Successivamente, ha trovato un’e-mail arrivata alle 16, mentre era impegnato sul campo, dove gli veniva comunicato che avrebbe dovuto cambiare albergo, per l’ennesima volta. Infatti, racconta Barrientos già gli era stato cambiato hotel una volta.

“Come può succedere in un ATP 250? Nemmeno in un challenger mi era mai capitata una cosa del genere. Forse è successo al mio compagno di doppio in un challenger organizzato dalla stessa azienda.”

Il tennista sostiene che non è la prima volta che riscontra problemi con questa stessa organizzazione, e chiede, in un ennesimo tweet, un intervento dell’associazione ATP Tour.

Potrebbe anche interessarti: Atp250 al via, l’Arena è pronta (e anche molto bella)

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2022/10/19/napoli/sport/altrisport/ancora-problemi-atp250-napoli-tennis-barrientos/

In evidenza

CRONACA

POLITICA