SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Violenza sessuale su minore, arrestato a Castellammare

Castellammare carabinieri

Violenza sessuale, ripetuta e aggravata dalle minacce, è l’accusa per cui un uomo di Castellammare di Stabia è stato arrestato dai Carabinieri del gruppo di Boscoreale in provincia di Napoli. L’uomo di cui non sono state rese note le generalità per evitare ripercussioni è stato sottoposto ai domiciliari. È stato il Gip del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della procura, ad emettere il provvedimento cautelare.

Le indagini partite da una denuncia della 17enne

I carabinieri hanno avviato le indagini dopo la denuncia della diciassettenne, che oggi è diventata maggiorenne. I carabinieri di Boscoreale con l’ausilio di quelli di Castellammare di Stabia hanno raccolto la testimonianza della ragazza che avrebbe subito palpeggiamenti contro la sua volontà.

Video, audio e testimonianze incastrano il violentatore

Gli investigatori hanno affrontato il caso dall’aprile di quest’anno e sono andati avanti per circa cinque mesi. Si è arrivati a – spiegano gli inquirenti – “documentare integralmente le modalità della condotta illecita” tramite testimonianze, analisi di filmati di videosorveglianza, fotografie. Ulteriori riscontri sarebbero giunti da una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’indagato, a seguito della quale sono stati rinvenuti gli abiti verosimilmente indossati dall’autore delle violenze.

Potrebbe anche interessarti: Roma-Napoli, l’Olimpico ricorda Francesco Valdiserri

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2022/10/24/napoli/cronaca/violenza-sessuale-minore-castellammare/

In evidenza

CRONACA

POLITICA