SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Adolescente confessa, ha accoltellato lui il compagno di classe

accoltellamento miano fermato responsabile

Studia con lui all’istituto alberghiero di Miano l’adolescente che ieri ha ferito un coetaneo in aula. Intercettato dagli investigatori, il giovane ha subito confessato: “Sono stato io”.

L’aggressione in aula ieri mattina

La prima ricostruzione fatta dagli agenti della polizia di stato ieri mattina sembrerebbe essere stata avvalorata dalle parole del 15enne: alla base della lite tra i due giovani, dunque, ci sarebbe stato proprio un alterco nato il giorno precedente. Come si sia passati dal dissapore all’aggressione all’arma bianca, però, è ancora tutto da chiarire.

Il fermo è stato eseguito dagli agenti della Squadra mobile e dell’ufficio prevenzione generale della Polizia di Stato. Il 15enne ha confessato davanti al Pubblico Ministero che l’ha interrogato; ora, si attende solo la convalida del GIP.

Le condizioni del ferito

Per ora il giovane ferito dai fendenti del compagno è ancora ricoverato in un reparto dell’ospedale Cardarelli, al cui pronto soccorso il 15enne era subito stato portato appena dopo il ferimento. Per lui la prognosi è ancora riservata. Ieri pomeriggio la responsabile del Pronto soccorso, Fiorella Paladino, si era espressa sul suo stato di salute, scongiurando immediati pericoli ma lasciando comunque intendere una situazione non semplice.

Potrebbe anche interessarti: Accoltellato fuori scuola a Miano: giovanissimo è in ospedale

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2022/10/26/napoli/cronaca/adolescente-confessa-ha-accoltellato-lui-il-compagno-di-classe/

In evidenza

CRONACA

POLITICA