SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Carabinieri fermano due persone per spaccio: sono madre e figlia

madre e figlia arrestate per spaccio dai cc

Il fermo è stato eseguito nel quartiere partenopeo di Ponticelli dai Carabinieri della stazione di Cercola. Una delle due era già nota alle forze dell’ordine, entrambe dovreanno rispondere dell’accusa di spaccio.

L’intervento nella notte

I Carabinieri della Tenenza di Cercola sono intervenuti in via delle Metamorfosi, a Ponticelli, poco dopo mezzanotte. L’intento, chiaro fin da subito: fermare due pusher in azione.

Giunti sul posto, i militari hanno colto in flagranza di reato le due persone segnalate, una di 40 anni e l’altra di 14, nell’atto di cedere a un cliente una dose di marijuana – acquirente poi segnalato alla Prefettura.

La perquisizione dei Carabinieri si è poi estesa all’abitazione delle due, all’interno della quale sono state rinvenute ulteriori dosi di marijuana e hashish, assieme ai materiali per il loro confezionamento e denaro contante ritenuto provento della vendita dello stupefacente.

La denuncia e l’arresto

Le due donne, madre e figlia, sono entrambe state denunciate per spaccio di droga. La 40enne, già nota alle forze dell’ordine, è in attesa di giudizio nel carcere di Pozzuoli. La figlia, invece, è stata affidata al padre.

Potrebbe anche interessarti: 63enne incastrato per spaccio a Scisciano: era già ai domiciliari

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2022/11/03/napoli/cronaca/carabinieri-fermano-due-persone-per-spaccio-sono-madre-e-figlia/

In evidenza

CRONACA

POLITICA