SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Femminicidio: uccide la moglie a coltellate poi si consegna ai carabinieri

Donna uccisa a Cagliari Viminale

L’ennesimo femminicidio in queste ore in Italia. Un’altra donna morta, un’altra moglie uccisa dal proprio marito. E’ successo a Cagliari questa mattina, per la precisione a Capoterra, un comune dell’hinterland del capoluogo sardo. Sentendo le urla i vicini hanno chiamato i carabinieri che al loro arrivo hanno trovato l’uomo sporco di sangue che si è subito consegnato.

Inutili i soccorsi degli uomini in autombulanza

Inutile l’arrivo dei medici degli uomini del 118 che sono saliti nell’appartamento e hanno provato a soccorrere la donna, ma era troppo tardi la donna era già morta. I due coniugi sono di nazionalità serba e l’omicidio è avvenuto in una struttura di accoglienza per migranti.

Sono 79 le done uccise in questo 2022 (dati Viminale)

Con tutto il mese di ottobre compreso l’osservatorio femminicidi del Viminale contava 79 donne uccise in ambito familiare o affettivo. Di queste, 46, più della metà, hanno trovato la morte per mano del partner o dell’ex. Analizzando gli omicidi del periodo sopra indicato rispetto a quello analogo dello scorso anno, si nota un decremento sia nell’andamento generale degli eventi, che da 248 passano a 246 (-1%), sia nel numero delle vittime di genere femminile, che da 101 diventano 91 (-10%).

Potrebbe anche interessarti: Barbiere ucciso dopo una lite a Castel Volturno

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2022/11/06/italia/cronaca/uccide-moglie-coltellate-consegna-carabinieri/

In evidenza

CRONACA

POLITICA