SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Follia nel salernitano: cosparge la moglie di alcool e le dà fuoco

shock nel salernitano, marito dà fuoco alla moglie

Appena questa mattina, in un altro comune del salernitano, l’aggresione di un uomo ai danni di sua moglie si era conclusa in tragedia. Ora, a una manciata di ore di distanza, un nuovo caso shock.

La follia in provincia di Salerno

La follia si è verificata a Montecorvo Pugliano, in provincia di Salerno. Qui, secondo quanto si apprende dalle notizie diffuse dalle forze dell’ordine, un uomo ha gettato un ingente quantitativo di alcool sul corpo di sua moglie per poi darle fuoco. Non sono chiari i retroscena della vicenda, non sono stati comunicati ulteriori dettagli, ma è chiara come l’intenzione dell’uomo fosse quella di ferire gravemente la sua compagna.

La donna, intanto, è stata trasportata dal 118 all’ospedale di Salerno, dove resta ricoverata. Per lei, però, si starebbe valutando anche un eventuale trasferimento al Cardarelli di Napoli, che ospita un reparto per i grandi ustionati. Sul caso, intanto, indagano i Carabinieri della compagnia di Battipaglia.

Questa mattina un altro fatto di sangue

I fatti di Montecorvo Pugliano seguono solo a una manciata di ore la tragedia che si è abbattuta sul comune di San Mango Piemonte. Qui, un uomo, di prima mattina, ha freddato sua moglie a coltellate, per poi farla finita gettandosi dal cavalcavia dell’autostrada di passaggio sul territorio comunale.

Il caso di omicidio-suicidio ha suscitato immediatamente l’indignazione della Responsabile Regionale del Centro Ascolto del Disagio, Sonia Senatore, che ha tuonato contro i fatti definendoli l’ennesimo fallimento per la comunità del settore politiche della famiglia.

Il commento della Responsabile Regionale

Appreso del tentato omicidio di Montecorvo Pugliano, la Responsabile Regionale del Centro Ascolto del Disagio ha commentato anche questa vicenda in maniera dura e netta. “Farsi domande ora a cosa serve? Credo che sia fallito il concetto di Piano di Zona sia fallito il modo di concertare le politiche sociali sul territorio di questa provincia, ma che in una giornata due casi riguardino proprio i Picentini e che la stessa zona viene riportata agli onori della cronaca nazionale per due femminicidi cruenti e destabilizzanti negli ultimi mesi richiede sicuramente un’attenzionalità doverosa che non passa per le TV e l’istituzione di ulteriori commissioni autoreferenziali: piuttosto dovrebbe intervenire qualche ispettore ministeriale a verificare come tutto questo stia succedendo proprio in questo ambito”.

Potrebbe interessarti anche: Omicidio-suicidio a San Mango Piemonte, nel salernitano

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2022/11/16/salerno/cronaca/follia-nel-salernitano-cosparge-la-moglie-di-alcool-e-le-da-fuoco/

In evidenza

CRONACA

POLITICA