SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Napoli, giovane cade al quarto piano e muore: è giallo

tragedia a napoli, giovane cade dal quarto piano e muore: è giallo

Una tragedia si è verificata nel cuore di Napoli, dove nella nottata un giovane è caduto dal quarto piano di un palazzo del centro perdendo la vita. Sul caso sono al lavoro gli agenti della Polizia ma, al momento, è giallo sulle circostanze del dramma.

Giovane cade dal quarto piano: è giallo

Siamo in via Duomo, in pieno centro storico partenopeo. Stamane gli agenti della Polizia sarebbero intervenuti all’interno di un condominio privato al civico 222 in seguito alla scoperta di un corpo senza vita. Si tratterebbe, stando alle informazioni al momento disponibili, di un giovane di circa trent’anni. Secondo le primissime ricostruzioni dei fatti, intorno alle 3:30, la vittima, in circostanze ancora da chiarire, sarebbe precipitato nel vuoto: lo schianto con il suolo gli sarebbe stato fatale.

Intervenuti sul posto in seguito alla segnalazione di un condomine che, rientrando, avrebbe scoperto il corpo senza vita della vittima, gli agenti della Polizia hanno effettuato i rilievi tecnico-scientifici del caso portando successivamente via la salma. Secondo indiscrezioni non confermate, lo stesso medico legale, stamattina, non si sarebbe pronunciato in maniera netta sulla dinamica dei fatti. Non è ancora chiaro, dunque, se si possa parlare o meno di suicidio. Nella tarda mattinata, sul luogo della tragedia è intervenuto anche un manipolo di agenti della Squadra Mobile, per ulteriori rilievi e accertamenti. Le indagini in corso permetteranno di fare chiarezza su quello che, al momento, è un giallo.

Dramma in centro storico

Mentre gli agenti della Squadra Mobile erano al lavoro all’interno del cortile del condominio privato, all’esterno alcuni cittadini che abitano nei dintorni si sono radunati. Con loro, dopo alcuni minuti, alcuni parenti della vittima. Lacrime e disperazione, sulle loro facce, dopo l’ingresso all’interno del palazzo. Secondo il racconto di un’inquilina dello stabile, il giovane avrebbe perso di recente i genitori, ma si tratta di una voce non confermata. Dalle sue parole, apprendiamo lo shock del ritrovamento avvenuto questa mattina: “Ero entrata per aprire il portone [di un’attività all’interno del cortile dello stabile, NdR] quando ho visto la Polizia e il corpo a terra. Mi aspettavo fosse coperto da un lenzuolo, invece era lì… Non ce l’ho fatta”, la sua testimonianza.

Potrebbe anche interessarti: Agguato a Melito: ecco chi era la vittima

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2023/01/25/napoli/cronaca/giovane-cade-quarto-piano-via-duomo-giallo/

In evidenza

CRONACA

POLITICA