SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Cerca
Close this search box.

Praiano Chambre and Jazz Festival, ecco l’edizione 2023

Dodici appuntamenti per una magica estate tutta da ascoltare. Torna Praiano Chambre and Jazz Music, con una seconda edizione ricca di appuntamenti e bellezza.

Artisti internazionazionali fino a settembre

Da maggio a settembre 2023, la Congrega del Rosario ed altri suggestivi luoghi si animeranno di suoni, grazie al coinvolgimento di artisti di fama internazionale che si esibiranno nella splendida cittadina costiera. Il festival Praiano Chambre and Jazz Music, organizzato dall’omonima associazione con il patrocinio del Comune di Praiano, pone come scopo primario alla base del suo essere quello di far “sconfinare” la musica da camera e jazz dai luoghi dell’ascolto canonico, per trasportarla nelle sale storiche, nelle piazze e nei luoghi pubblici, e creare momenti di incontro e scambio culturale per consentire a chiunque – cittadini e turisti – di godere di un momento speciale in compagnia del principale nutrimento per l’anima: l’arte della musica.

Il successo della prima edizione

Dopo il successo della prima edizione, il festival 2023 si svilupperà in dodici appuntamenti, e tutti rappresentano davvero un’occasione particolare per vivere la bellezza di Praiano in un modo completamente nuovo ed emozionante. Grazie alla direzione artistica del Maestro Carmine Laino, primo contrabbasso dell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, il programma è pronto a soddisfare appassionati dei generi e semplici curiosi, per un’estate all’insegna della grande musica.

Il programma

Si parte Lunedì 22 Maggio alle 21.00, con il Quintetto Schubert e le musiche dell’immortale compositore austriaco eseguite da: Giuseppe Carotenuto al violino, Andrea De Martino alla viola, Silvano Fusco al violoncello, Giovanni Stocco al contrabbasso e Valeria Ferrara al pianoforte. Si continua Lunedì 29 Maggio, sempre alle ore 21.00, con Il Cinquetto, formato dai violinisti Giuseppe Carotenuto, Salvatore Lombardo, Angelo Casoria e Nicola Marino, e dal contrabbassista Giovanni Stocco, che allieteranno la platea con le musiche di J.S.Bach, G.Rossini, L.v.Beethoven, G.Bizet e W.A.Mozart. Si proseguirà poi nel mese di Giugno con l’imperdibile due giorni del Praiano Music View: sabato 17 e domenica 18, Praiano “suonerà” dai suoi luoghi più belli. I pianisti Marianna Casola, Luis De Gennaro, Oderigi Lusi, Davide Gentile, e i violinisti Davide Marrone e Alessandro Monaco, si esibiranno in diverse zone del paese, riempiendo di note strade, spiagge e piazze.

Il grande jazz tutto da gustare

Il grande jazz arriva Sabato 29 Luglio, con The Swing Tree e Virginia Sorrentino guest, Marco Sannino alla tromba, Oscar Montalbano alla chitarra e Marco de Tilla al contrabbasso. Per conoscere il programma completo, tutti i dettagli saranno presto disponibili al sito http://www.praianochambreandjazzmusic.com

“Il festival Praiano Chambre and Jazz Music continua il suo percorso artistico e formativo, per perseguire orgogliosamente la sua “missione”: rendere questi generi musicali, che spesso pagano il pregiudizio di essere fruibili solo a pochi eletti, accessibili a tutti – afferma il presidente dell’associazione, Gaetano Iaquinto – Siamo felici di creare occasioni di condivisione tra la comunità praianese e gli ospiti che con la bella stagione popolano la città con suggestivi momenti di cultura che fanno bene allo spirito”.

https://www.sicomunicazione.it/2023/05/18/salerno/spettacoli/musica/praiano-jazz-festival-2023/

In evidenza

CRONACA

POLITICA