SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Cerca
Close this search box.

Meeting del Mare, musica e arte nel cuore del Cilento

Si parla anche di:

Si rinnova per il ventisettesimo anno consecutivo l’atteso appuntamento con il Meeting del Mare nel cuiore del Cilento

Si rinnova per il ventisettesimo anno consecutivo l’atteso appuntamento con il Meeting del Mare. Il festival ideato e diretto da don Gianni Citro si terrà dall’1 al 3 giugno 2023 a Marina di Camerota (Salerno), nell’affascinante venue di Baia di Lentiscelle.

Dall’1 al 3 giugno

Per tre giorni e tre notti la cittadina cilentana, premiata anche quest’anno con le 5 bandiere blu, si trasformerà in uno spazio vivo in cui musica e arte saranno in perfetta simbiosi, per una gioiosa esplosione di creatività giovanile. DAVVERO è il titolo della XXVII edizione che ospiterà oltre 50 eventi con tre ospiti d’eccezione: Coma CoseBresh e Geolier. In programma anche dj set, performance artistiche, danza e incontri.

Attesi i Coma Cose, Bresh e Geolier

La prima serata del Meeting del Mare 2023, giovedì 1 giugno, rigorosamente ad ingresso gratuito, vedrà come headliner i COMA COSE, uno dei progetti musicali più sorprendenti degli ultimi anni. Il duo composto da California e Fausto Lama, coppia nella vita e nella musica, che mischia vissuto e gusto sonoro urbano a una poetica cantautorale, si è imposto velocemente nella scena musicale italiana. Grazie soprattutto al successo della 73ma edizione del Festival di Sanremo con il brano “L’Addio” (Premio Sergio Bardotti per il miglior testo) e alla pubblicazione dell’ultimo album “Un meraviglioso modo di salvarsi”.

Tutti gli artisti in cartellone

Venerdì 2 giugno nella seconda serata di questa edizione – ingresso 22 euro – toccherà a BRESH: il rapper e cantautore genovese ha scelto proprio il Meeting del Mare per inaugurare il suo tour estivo che raggiungerà i principali festival italiani. Dopo il successo di “Oro Blu”, il suo secondo album certificato disco di platino che ha debuttato in vetta alla classifica Fimi e la pubblicazione del singolo “Guasto D’Amore”, è uscito lo scorso aprile il brano inedito “Altamente mia“, prodotto da Shune.

Prima di Bresh, in apertura, spazio a M.E.R.L.O.T, cantautore indie pop classe 98, portavoce della generazione Z, che con la sua musica dà voce ai pensieri e al vissuto dei ventenni. Dopo il debutto nel 2020 con il brano Sparami nel Petto” (oltre 2 milioni e mezzo di stream su Spotify), lo scorso settembre è uscito il suo primo album “GOCCE”, punto di arrivo di un percorso lungo più di due anni.

La terza e ultima serata del festival, sabato 3 giugno, vedrà come main artist GEOLIER (ingresso 30 euro). Il rapper napoletano classe 2000, all’anagrafe Emanuele Palumbo, dopo il sold out del tour indoor è pronto a ripartire con una lunga serie di concerti estivi che debutteranno proprio a Marina di Camerota. Con oltre 1.4 miliardi di streaming tra YouTube e Spotify e un palmares da capogiro con 19 dischi di platino e 22 dischi d’oro, Geolier è entrato nel gotha del rap italiano. Grazie al clamoroso successo dell’album “Il Coraggio dei Bambini” e del recente sequel “Il Coraggio dei Bambini – Atto II”, stabilmente in vetta alle classifiche di vendita.

Il programma della XXVII edizione del Meeting del Mare si completa con l’installazione artistica “Dici Davvero?”, a cura di don Gianni Citro, che propone una riflessione sul tema portante di questa edizione, con l’esibizione dell’artista, performer e trapezista Sara Lisanti (2 giugno), le presentazione di “Spacciatori di libri” di Rosario Esposito La Rossa, pubblicato da Marotta e Cafiero (2 giugno) e “Primavera” il terzo volume della tetralogia “B-side. L’altro lato delle canzoni” di Doriana Tozzi, edito da Arcana (3 giugno). E ancora, le coreografie di Mauro Lamanna e Michele Cusati e l’aftershow “Fire & Water” a cura del collettivo Zero Events, con DJ Domenico Fontana e Five Seven (2 giugno).

Spazio agli emergenti

Non mancherà il classico appuntamento con la rassegna emergenti, fulcro dell’intero happening. 46 progetti musicali scelti tra giovani artisti e band provenienti da ogni parte d’Italia, regalando tanta musica al pubblico fin dalle prime ore della serata. Protagonisti venerdì 1 giugno saranno Alaska, Bif, BivioMattia Dell’ArsoWalter Di BelloFoggIl MaestraleMelgaPianoterraSaxSoloperisociSpina e The Recoveries. Il 2 giugno toccherà invece a Dario CompariniFadericaGaièGhostsLabaLala, Lorenzo LeporeMavaMeccanismi Armonici IndipendentiNamidaPeter NapoNemesistericaOfficina 011 e Yof. Sabato 3 giugno sarà la volta di AftersatAleamBoveCabriniCatene MovementDariaDidime & Di3mmeRaffaella FedericoFrenèsya, Mario FrezzaHaut-StMagnitudoMecha PrjtJo MilahelMr.FortunaMWRKNarratore Urbano e Signor D.

Durante il festival, inoltre, sono in programma incontri con artisti e lavoratori del mondo dello spettacolo: il format MDM CAMP si propone ogni anno come occasione per instaurare rapporti di lavoro e di amicizia tra artisti affermati e nuove realtà, addetti ai lavori, giornalisti e produttori.

Nato nel 1997, il Meeting del Mare è uno degli eventi musicali e culturali più longevi e attesi di tutto il sud Italia, capace di radunare migliaia di ragazzi e ragazze da ogni parte del paese. La XXVII edizione del festival è organizzata e promossa dalla Fondazione Meeting del Mare C.R.E.A. con il sostegno della Regione Campania, del Comune di Camerota e della Camera di Commercio e Confesercenti di Salerno.

Potrebbe interessarti anche: Ritiro Dimaro svelata la data: azzurri in Trentino dal 14 al 25 luglio

Oppure: Il nuovo tatuaggio d’Insigne in onore di Maradona

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2023/05/23/campania/spettacoli/meeting-del-mare-musica-e-arte-nel-cuore-del-cilento/

In evidenza

CRONACA

POLITICA