SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Cerca
Close this search box.

Musicista ucciso a Napoli: Cominciati i funerali

Applausi e commozione, in piazza del Gesù a Napoli, per l’arrivo della salma di Giogiò Cutolo, il Musicista di 24 anni ucciso da un ragazzino di 17 anni. Sarà l’arcivescovo di Napoli, Domenico Battaglia, a celebrare i funerali. Alcune persone hanno gridato ‘giustizia, giustizia’. La piazza è transennata per favorire l’accesso delle persone ed è stato anche installato un maxi schermo. Sull’obelisco di pizza del Gesù è stato affisso uno striscione: “Nessuno muore finché vive nel cuore di chi resta. Giustizia per Giovanni”.

“Ergastolo per il balordo, ergastolo per il balordo. Non è giusto”. Lo ripete la mamma di Giovanbattista, il musicista di 24 anni ucciso a Napoli da un 17enne. La donna ha chiamanto a raccolta gli amici di Giogiò accanto alla bara. “Quel balordo ha ammazzato una comunità intera”, dice ancora la mamma. “Dobbiamo cambiare la storia con la morte di Giogiò, la sua morte è stato un sacrificio – ha aggiunto – era un faro, è inaccettabile. Gli ho preparato il vestito perché ci teneva al concerto con la Scarlatti ed ora è nella bara”

https://www.sicomunicazione.it/2023/09/06/campania/cronaca/musicista-ucciso-a-napoli-cominciati-i-funerali/

In evidenza

CRONACA

Al via i saldi estivi 2024

Iniziano le vendite promozionali di fine stagione, i saldi estivi 2024 aprono i battenti proprio in queste ore. Un’occasione per acquistare capi d’abbigliamento, calzature e

POLITICA