SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Cerca
Close this search box.

Morti sul lavoro, Verdi e Sinistra criticano il Governo Meloni

Un bambino di 10 anni è stato investito da un’automobile a Casal Velino Scalo. Ricoverato a Vallo della Lucania, è in prognosi riservata

Sono parole dure, quelle spese dal capogruppo dell’Allenza Verdi e Sinistra De Cristofaro, presidente del Gruppo Misto a Palazzo Madama, tornando sul tema delle morti sul lavoro. Un lavoro, sottolinea De Cristofaro, che troppo spesso è in nero, come nel caso del 21enne che ha perso la vita a Scafati, tra Napoli e Salerno, la settimana scorsa. “Succede da sempre dalle mie parti, soprattutto nell’edilizia, ma ormai è un virus che si è diffuso in tutto il Paese insieme al subappalto. Alessandro lavorava a nero da anni per quattro soldi dopo aver perso il padre. Bere o affogare, tanto qualcuno che ci va al posto tuo si trova sempre”, evidenzia De Cristofaro.

“Perciò quando abbiamo presentato la proposta di salario minimo”, ha continuato il parlamentare, “sapevamo bene che era solo la punta dell’iceberg di una condizione del lavoro sempre più povero, pericoloso, precario anche quando è legale. Figuriamoci quello delle migliaia di lavoratori come Alessandro che escono ogni giorno di casa a rischiare la vita per 30 euro. Eppure il governo Meloni continua a dire no a tutto, al salario minimo, agli aumenti di stipendio, al miglioramento della sicurezza sul lavoro. E Giorgia dice pure di essere una del popolo, ma il popolo muore a 21 anni mentre lavora a nero in un cantiere perché lei si preoccupa dei profitti degli imprenditori a qualsiasi costo, non certo dei lavoratori”.

Potrebbe anche interessarti: Incidente stradale, tra le vittime Dimitri de “Il Collegio”

Oppure: Albero cade sulle auto, tragedia sfiorata a Caserta

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2024/05/20/italia/politica/morti-bianche-lavoro-governo-meloni/

In evidenza

CRONACA

POLITICA