SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Cerca
Close this search box.

Vendevano steroidi ai bodybuilder: denunciati due personal trainer

denunciati due personal trainer dalla guardia di finanza

C’è chi era disposto a spendere centinaia di euro pur di accaparrarsi quei farmaci sotto banco, e loro erano riusciti a imbastire una vera e propria macchina da soldi. In casa di due personal trainer, titolari peraltro di una palestra, i militari della Guardia di Finanza di Napoli hanno infatti rinvenuto e sequestrato oltre 95mila dosi di anabolizzanti e androgeni vietati dalla World Anti-Doping Agency, farmaci dopanti spesso utilizzati dai bodybuilder per ottenere risultati visibili in occasione di gare ed eventi ma altamente pericolosi per la salute.

Le fiamme gialle di Frattamaggiore hanno intercettato due pacchi provenienti dall’est Europa, in transito nell’hinterland partenopeo, al cui interno c’erano i medicinali illegali. Destinatari dei due pacchi, due personal trainer gestori di una palestra. Poi, durante una perquisizione domiciliare nell’abitazione dei due personal trainer, residenti tra i comuni di Casoria e Afragola, i militari hanno trovato e sequestrato i prodotti. Entrambi sono stati denunciati.

Potrebbe interessarti anche: Impresa sanitaria nel mirino della Guardia di Finanza

Oppure: Accertamenti della Guardia di Finanza nei club di serie A, c’è anche il Napoli

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2023/09/18/napoli/cronaca/steroidi-anabolizzanti-personal-trainer-denunciati/

In evidenza

CRONACA

POLITICA