SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Cerca
Close this search box.

Barra, esplosione a Cupa Vicinale Bolino: ci sarebbe un morto

Si parla anche di:

Atti persecutori e maltrattamenti: questa l'accusa a carico di un 52enne arrestato dai carabinieri di Secondigliano, a Napoli. L'uomo non avrebbe mai accettato la separazione dalla sua ex moglie e in più occasioni avrebbe insultato e minacciato la donna

Sono ancora pochissime le notizie disponibili circa l’esplosione avvenuta poco fa a Barra. A darne notizia, i Carabinieri, che stanno intervenendo a Cupa Vicinale Bolino, dove poco fa si sarebbe verificata la deflagrazione, verosimilmente all’interno di un garage. Vittima del forte scoppio, un uomo, che pare sia deceduto. In corso gli accertamenti da parte dei militari dell’Arma.

Aggiornamento. Da una prima sommaria ricostruzione dei fatti sembrerebbe che nel garage sia scoppiato un incendio. Sbalzato a quasi 20 metri dal locale, la vittima sarebbe un uomo originario di Napoli classe 1977, proprietario del garage. Non è ancora chiara l’esatta dinamica dell’evento, su cui ora indagano i Carabinieri della Compagnia Poggioreale su coordinamento della procura di Napoli.

Potrebbe interessarti anche: A Portici bambini senza neuropsichiatra infantile, la protesta delle mamme

Oppure: Reddito cittadinanza nelle tasche di 7 parenti di camorristi: scoperta truffa

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2024/05/10/napoli/cronaca/barra-morto-cupa-vicinale-bolino/

In evidenza

CRONACA

Al via i saldi estivi 2024

Iniziano le vendite promozionali di fine stagione, i saldi estivi 2024 aprono i battenti proprio in queste ore. Un’occasione per acquistare capi d’abbigliamento, calzature e

POLITICA