SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Scuole pronte alla chiusura già nella prossima settimana, si torna alla Dad

2280 studenti positivi in 10 giorni. Sono i numeri chiari dati ieri dal governatore De Luca che aveva annunciato anche una nuova riunione dell’ Unità di crisi regionale per decidere cosa fare per la situazione dei contagi all’interno delle scuole. La riunione si è svolta ieri, ma non è stata presa una decisione. Occorrono altri dati che arriveranno entro martedì, giorno in cui lo staff regionale si riunirà per stabilire se le scuole della Campania dovranno chiudere o potranno restare aperte con qualche correttivo.

A casa dalla terza elementare

Si cercano delle soluzioni intermedie, ma già ieri De Luca ha fatto trapelare che la strada è quella di mandare a casa almeno gli studenti delle superiori. Molto probabile ci sarà anche il ritorno a casa di alcune classi di medie ed elementari riportando, nel migliore dei casi, la situazione a quella di circa 3 – 4 settimane fa quando a scuola andavano gli alunni fino alla classe terza elementare.

No Dad sul piede di guerra

LA riapertura delle scuole era avvenuta anche in base alla decisione del Tara che aveva ordinato di riportare tutti gli alunni in classe. Ora i genitori contrari alla didattica a distanza temono la nuova decisione di De Luca” Reagiremo con dati reali – di cono i rappresentanti del gruppo di genitori ‘Usciamo dagli schermi’ -. ll dato delle superiori registrato dal 25 gennaio al 4 febbraio non può essere attribuito all’apertura delle scuole visto che queste hanno aperto il primo febbraio. E un ragazzo testato dall’1 al 4 febbraio non ha alcuna possibilità di essersi contagiato in classe visto che la positività si manifesta dopo qualche giorno”.

https://www.sicomunicazione.it/2021/02/06/campania/cronaca/scuole-pronte-alla-chiusura-nella-prossima-settimana/

In evidenza