SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Dpcm: Italia divisa in zone, tutte le regole

DPCM ITALIA DIVISA IN ZONE TUTTE LE REGOLE

Il nuovo corso della lotta italiana al coronavirus è stato promulgato e dopo ventiquattr’ore di consapevolezza e preparazione entrerà in vigore. Secondo le intenzioni del governo l’Italia tutta è chiamata a fronteggiare la seconda ondata di covid-19, ma a seconda delle fasce di gravità che tengono conto di 21 parametri identificati dagli esperti in merito soprattutto al rapporto tra i contagi e la tenuta dei sistemi ospedalieri locali. Zone rosse, arancioni e gialle, così il dpcm suddivide la Penisola. Attualmente nella prima rientrano Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Regione Calabria. In questi luoghi gli spostamenti verso altre regioni sono vietati ma anche all’interno dei propri comuni di residenza. In pratica si esce soltanto per esigenze di salute, lavoro e studio. Restano chiusi i negozi a eccezione di alimentari, farmacie, tabaccherie, edicole, parrucchieri e barbieri. Chiusi ristoranti e bar però consentiti asporto e domicilio. Attività motoria solo vicino la propria abitazione, consentita attività sportiva all’aperto da soli. Didattica a distanza a partire dalla seconda media. Zona arancione invece per Sicilia e Puglia, qui vige il divieto di spostamento tra comuni senza validi motivi e una forte raccomandazione a evitare di uscire se non per eventi ritenuti essenziali. Aperti gli esercizi commerciali con chiusura di bar e ristoranti, consegne a domicilio garantite tutto il giorno, asporto fino alle 22. Consentita la didattica in presenza con determinate limitazioni. Infine le zone gialle che attualmente coprono le restanti 14 regioni italiane. Coprifuoco alle 22, la capienza sui trasporti pubblici è ridotta al 50%. Didattica a distanza al 100% per le superiori, chiusi cinema e teatri, musei e mostre, viene consentito l’accesso a i parchi. Bar e ristoranti chiusi alle 18, consentiti asporto e domicilio. Chiusi invece i centri commerciali nel fine settimana.

https://www.sicomunicazione.it/2020/11/05/campania/cronaca/attualita/dpcm-italia-divisa-in-zone-tutte-le-regole/

In evidenza