SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Sindaco e ristoratori contro De Luca, bloccato il lungomare di Napoli

Blocco stradale sul Lungomare di Napoli, all’altezza di Piazza dei Martiri, dopo l’annuncio di De Luca di restare in zona arancione. E così, visto che tanti bar e ristoranti non potranno riaprire, seppur per pochi giorni come era previsto dalla zona gialla,è scoppiata la protesta con tanto di blocco stradale che ha mancato in tilt il traffico del sabato prenatalizio. Trafficocomunque intenso per essere in zona arancione. Ma i commercianti sono esasperati “Chi paga l’ennesimo blocco della nostra apertura?” chiedono i ristoratori.

de Magistris: “Non c’è rispetto”, revoca l’ordinanza anti-assembramenti

Anche da Piazza Municipio arrivano le proteste verso De Luca. Come cane e gatto. Questa volta sbocca de Magistris che era stato impegnato tutta la giornata nel preparare ordinanze anti-assembramento durante i giorni di riapertura. Tanto lavoro per nulla, perchè senza preavviso è arrivato il blocco del goveranatore: “Oggi è arrivata l’ordinanza del presidente De Luca che ci mantiene in zona arancione- ha detto de Magistris -.Tutto ciò denota mancanza di rispetto nei confronti di sindaci, prefetti e forze dell’ordine cui poi viene chiesto di controllare il territorio”.

https://www.sicomunicazione.it/2020/12/19/napoli/cronaca/sindaco-e-ristoratori-contro-de-luca-bloccato-il-lungomare-di-napoli/

In evidenza