SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Cosa succederà al reddito di cittadinanza durante il governo Draghi?

Il reddito di cittadinanza è una misura che interessa 3 milione di italiani e moltissimi vivono in Campania. Con l’arrivo di Draghi in tanti temono qualche cambiamento all’iniziativa di sostegno. Sulla questione ne hanno discusso i vertici del Movimento 5 Stelle e il nuovo Premier Mario Draghi durante le consultazioni. Grillo e i rappresentanti del Movimento 5 stelle sono entrati pronti a difendere a spada tratta il Reddito di Cittadinanza, ma durante il colloquio hanno in realtà trovato il Ministro Draghi favorevole alla tutela della misura. Questo sarebbe uno dei motivi che ha permesso al Movimento 5 Stelle di dare la propria disponibilità al sostegno del nuovo governo.

Un sussidio per chi perde il lavoro

Draghi avrebbe garantito, prima a Conte e poi a Beppe Grillo in persona, che il reddito di cittadinanza sarebbe stato preservato. Potrebbero esserci però dei cambiamenti, a detta del il Ministro, in ottica di “miglioramento e rafforzamento”. L’ex governatore della Bce in realtà avrebbe apprezzato l’iniziativa del M5s negli ultimi anni e non sarebbe mai stato contrario a questo tipo di sussidio. Sul Financial Times un anno fa aveva anche parlato della necessità di “fornire un reddito di base a chi perde il lavoro”.

https://www.sicomunicazione.it/2021/02/08/campania/politica/cosa-succedera-al-reddito-di-cittadinanza-col-governo-draghi/

In evidenza