SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

A Los Angeles troppi positivi, la fila per i tamponi è chilometrica

Immagini in arrivo dalla notte di Los Angeles. In città c’è una recrudescenza dei casi di coronavirus e così le autorità hanno attrezzato anche il parcheggio del Dodger Stadium (stadio di baseball) come drive-in per i tamponi. Sin dai primi momenti sono affluite miglia di macchine, la fila non si è interrotta neanche nella notte arrivando ad essere lunga migliai di chilometri.

Coprifuoco in tutta la California non solo a Los Angeles

La California ha imposto un coprifuoco dalle 22 alle 5 nelle zone a maggior rischio per l’alto numero di contagi da Covid-19. Lo ha annunciato Gavin Newsom su Twitter il governatore dello stato. Il coprifuoco sarà in vigore fino al prossimo 21 dicembre.

Nuovo record di contagiati negli Stati Uniti

Secondo l’importante e autorevole Johns Hopkins University, il numero dei nuovi positivi nella sola giornata di ieri sono stati 187.833. Gli Stati Uniti hanno raggiunto 11.895.876 di casi di Covid-19 e 254.297 decessi. In un giorno sono stati contati in tutti gli Usa 1.878 morti. Vicinissima quota 2000 morti al giorno che dagli scienziati, a inizio fase 2, era stata considerata la peggiore delle ipotesi. Purtroppo quel numero per gli Stati Uniti è molto vicino.

Le auto in fila per i tamponi a Los Angeles

Potrebbe interessarti anche: Eliambulanza precipita sull’ospedale, medico salva il cuore ma poi cade

https://www.sicomunicazione.it/2020/11/21/campania/esteri/impennata-di-casi-a-los-angeles-la-fila-e-chilometrica/

In evidenza