SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

De Luca: “I genitori possono scegliere se mandare i figli a scuo …

A pochi giorni dal rientro in classe delle scuole elementari e medie, e in vista del discusso rientro delle superiori con contrari e favorevoli e con clamorose proteste e occupazioni delle scuole, senza parlare dei continui scontri tra genitori no Dad e pro Dad, De Luca ha annunciato nuove disposizioni che sembrano venire incontro alle diverse anime del dibattito. Il Governatore della Campania infatti concede libera scelta per le lezioni in presenza e richiama le scuole a rigide misure di sicurezza con la presenza degli alunni in classe al 50%.

Le raccomandazioni di De Luca

De Luca ha firmato un atto di richiamo contenente disposizioni concernenti l’attività didattica scolastica sul territorio regionale per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. “Si raccomanda ai Dirigenti scolastici – scrive il Presidente della Regione – di adottare misure di massima prudenza nella organizzazione delle attività scolastiche, assicurando in particolare: che la presenza in aula delle singole classi sia disposta in misura non superiore al 50 % (misura minima prevista dal DPCM 14 gennaio 2021); assicurando il collegamento on line da parte della restante platea scolastica, preferibilmente in modalità sincrona”.

I genitori possono scegliere

Bisogna inoltre assicurare: “che venga consentito ai genitori degli alunni, nel rispetto della misura sopra prevista, di optare per la fruizione della didattica a distanza; che in ogni caso venga disposta, su richiesta, la fruizione dell’attività didattica a distanza agli alunni con situazioni di fragilità del sistema immunitario, proprie ovvero di persone conviventi, o comunque sulla base di esigenze adeguatamente motivate; che non venga differenziato l’orario di ingresso degli alunni, assicurando piuttosto il rispetto dei limiti percentuali di presenza in aula degli alunni medesimi attraverso adeguate misure di rotazione. Si richiamano i Dirigenti scolastici all’obbligo di rispetto dei requisiti generali di sicurezza nonché alla puntuale attuazione dei rispettivi Piani di sicurezza anti-covid e alle responsabilità connesse all’eventuale inosservanza degli stessi”.

https://www.sicomunicazione.it/2021/01/28/campania/cronaca/de-luca-i-genitori-possono-scegliere-se-mandare-i-figli-a-scuola-in-classe-al-50/

In evidenza