SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

Trasporti pubblici inadeguati per rispettare le distanze

Pensando alle condizioni in cui si è soliti viaggiare sui mezzi pubblici sembra quasi un’utopia parlare di distanziamento e di norme di sicurezza. Difficile pensare di poter rispettare tutte le norme senza incorrere in problematiche. Guanti, mascherine e distanza sociali, in vagoni spesso strapieni ed allora è inevitabile che bisogna introdurre delle limitazioni per quanto riguarda i passeggeri. Si invita al senso di responsabilità perchè sarà impossibile avere un numero di controllori tale da poter monitorare al meglio la situazione. Le poche corse ed il numero di treni limitato, problema già esistente prima dell’inizio della pandemia, non può che indurre il cittadino a preferire i mezzi privati rispetto a quelli pubblici. A spiegarci la situazione il presidente di EAV Umberto De Gregorio

https://www.sicomunicazione.it/2020/04/28/campania/cronaca/trasporti-pubblici-inadeguati-per-rispettare-le-distanze/

In evidenza