SiComunicazione. News in tempo reale Video cronaca politica economia sport cultura lifestyle. Campania. Agenzia stampa

GDF, indagate due società per una frode fiscale da 136 milioni

Si parla anche di:

maxi truffa da 136 milioni di euro

I controlli sarebbero scattati in seguito a una perquisizione domiciliare che aveva portato al sequestro di un enorme quantitativo di denaro contante.

La maxi frode

Due società dell’agro-nocerino-sarnese sono finite al centro delle indagini della Guardia di Finanza per una maxi-frode da 136 milioni di euro. A far scattare l’attività investigativa, una perquisizione domiciliare nel corso della quale è stato sequestrato poco più di un milione di euro in contanti.

Il complesso meccanismo scoperto dai finanzieri consentiva, attraverso il mancato pagamento dell’IVA, di vendere i carburanti a prezzi più bassi “con un evidente effetto distorsivo della concorrenza“. Secondo quanto emerso dalle intercettazioni, tutte le persone coinvolte nella frode erano consapevoli delle finalità truffaldine del meccanismo, i cui capitali illeciti accumulati sarebbero stati investite anche per l’acquisto di immobili.

Potrebbe anche interessarti: Pomigliano, maxi operazione dei Carabinieri nel complesso 219

Segui SiComunicazione su Google News

https://www.sicomunicazione.it/2023/01/19/salerno/cronaca/gdf-indagate-due-societa-per-una-frode-fiscale-da-136-milioni/

In evidenza

POLITICA